giovedì, luglio 31, 2008

Al pub

Il seguente dialogo avviene tra l'Ing. Jakala e il cameriere che serve al bancone del pub.
J:Hi, I want...
C:Italiano, anch'io.

Qui inizia un dialogo misto in inglese ed un italiano basico, durante il quale il nostro prode ingegnere riesce ad ordinare una delle porcate servite dalla cucina inglese.
C: Come ti trovi qui?
J: E' un posto tranquillo, forse troppo...che c'e' da fare qui?
C: Nothing.

Chissa perche' me ne ero accorto.

3 commenti:

Roberto ha detto...

mo che ti volevo proprio chiedere com'era sto posto oltre-manica.
mo mi hai anticipato. :)

ça va?

LaProf ha detto...

1) mi accrogo che ci sono un sacco di italiani in giro per il mondo;
2) mi chiedo che cosa fanno, lì, soli sperduti;
3)mi chiedo che cosa hanno da fare quando non lavorano;
4) vengo qui e voilà.

Jakala ha detto...

Cara Prof,
i lavoratori italiani skillati hanno delle caratteristiche che li rendono un unicum per le multinazionali.
Sono flessibili e capaci di seguire piu' progetti contemporaneamente perche' abituati al caos italiano, oltre ad avere un abitudine a fare piu' ore del minimo. Dopo una settimana che ero qui, hanno chiesto alla filiale italiana di trattermi per piu' tempo....sto ancora facendo le capriole per la gioia.